Risultati eccezionali con budget minimi

2024Marketing Digitale, Social Media Marketing0 comments

Risultati eccezionali con budget minimi

2024Marketing Digitale, Social Media Marketing0 comments

il nuovo aggiornamento di meta renderà le tue campagne ads ancora più performanti

Introduzione

Negli ultimi tempi, un’importante novità ha iniziato a farsi strada tra gli account pubblicitari su Facebook e Instagram, segnando un potenziale punto di svolta per molti marketer.
La fase di apprendimento delle campagne pubblicitarie è stata drasticamente ridotta, cambiando il modo in cui le campagne vengono lanciate e gestite, migliorando la loro efficacia anche con budget e volumi di dati ridotti.

La fase di apprendimento è uno dei processi più critici e complessi nella pubblicazione delle campagne, soprattutto dopo che ha subito una significativa riduzione sia della sua durata massima, che del numero minimo di eventi di ottimizzazione richiesti.
Queste modifiche rappresentano una vera e propria rivoluzione nell’approccio all’ottimizzazione delle ads, consentendo a un numero maggiore di inserzionisti di ottenere risultati stabili e prevedibili.

Questa novità faciliterà indubbiamente le tue campagne, ma sappi che non garantiranno quei risultati che ti sei sicuramente posto precedentemente. Per ottenerli sarà comunque necessario strutturare una vera e propria strategia dietro alle tue inserzioni.👉 Se vuoi verificare l’efficacia delle tue campagne pubblicitarie, compila il form sottostante e richiedi una consulenza gratuita di 30 min con il nostro team di esperti certificati da Meta.👇

La tua richiesta non può essere convalidata.
La tua Richiesta è avvenuta correttamente.
Il campo WHATSAPP deve contenere tra i 6 e i 19 caratteri e includere il prefisso del paese senza usare +/0 (es. 39xxxxxxxxxx per l'Italia)
?

Tornando all’argomento di questo articolo, il nostro intento è quello di fare chiarezza a 360°.
Partiamo con ordine:

Che Cos’è la Fase di Apprendimento?

La fase di apprendimento è un passaggio cruciale nel ciclo di vita di una campagna pubblicitaria su Meta ads, perché rappresenta il momento in cui il sistema di pubblicazione delle inserzioni sta ancora acquisendo informazioni su un determinato gruppo di annunci.

Durante questa fase, il sistema di “Machine Learning” lavora attivamente per determinare la migliore strategia di pubblicazione per il tuo gruppo di inserzioni.
È importante ricordare che durante questa fase le prestazioni potrebbero essere meno costanti e il costo per risultato tende ad essere apparentemente inferiore. Questa fase di  periodo inizia quando si crea una nuova inserzione o gruppo di inserzioni, ma anche quando apporti modifiche significative a inserzioni o gruppi di inserzioni già esistenti.

Se un’inserzione non supera la fase di apprendimento, potrebbe entrare in quello che viene chiamato “apprendimento limitato”. Questo significa che il sistema di pubblicazione delle inserzioni non ha raccolto abbastanza dati per ottimizzare completamente le sue prestazioni. Durante questo periodo, le prestazioni dell’inserzione potrebbero essere meno stabili e il sistema potrebbe non essere in grado di massimizzare efficacemente i risultati desiderati.

Quando un’inserzione è in apprendimento limitato, è importante monitorare attentamente le sue prestazioni e considerare eventuali ottimizzazioni o modifiche che potrebbero aiutare a superare questa fase. Ad esempio, potresti provare a modificare il targeting dell’inserzione, aggiornare le creatività o regolare il budget per migliorare le prestazioni complessive.

Il Ruolo del “Machine Learning”

Quando una nuova inserzione viene pubblicata, il sistema di Machine Learning di Facebook entra in azione, con l’obiettivo di raccogliere e analizzare i dati utili ad ottimizzare le tue performance. Durante il periodo di apprendimento, il sistema lavora per comprendere:

  • Chi è più propenso a interagire: Il sistema analizza quali segmenti di pubblico rispondono meglio all’inserzione.
  • Dove posizionare l’inserzione: Viene determinato in quali posizioni l’inserzione ha le migliori performance, come nel feed di notizie, nelle storie, nei reel o in altre sezioni.
  • Quali creatività e messaggi funzionano meglio: Il sistema identifica quali varianti dell’inserzione (immagini, testi, call-to-action) generano il miglior tasso di risposta.

Caratteristiche del Periodo di Apprendimento

Durante questa fase, ci sono alcune caratteristiche chiave che gli inserzionisti devono tenere in considerazione:

Prestazioni Inizialmente Instabili: Le prestazioni dell’inserzione possono essere meno prevedibili e variare notevolmente giorno per giorno. Ma non ti preoccupare, è normale, il sistema sta ancora “imparando”.

Costo per Risultato Variabile: Durante il periodo di apprendimento, il costo per risultato (ad esempio, costo per click, costo per conversione) può essere più elevato o fluttuare rispetto a quando l’inserzione sarà ottimizzata.

Durata del Periodo di Apprendimento: Tradizionalmente, il periodo di apprendimento durava fino a 7 giorni, ma con le nuove modifiche, questo periodo può essere ridotto a soli 3 giorni se vengono raggiunti gli eventi di ottimizzazione richiesti, prima erano 50 mentre adesso solo 10.

Questa variazione gioca un ruolo decisivo per l’ottimizzazione delle tue campagne pubblicitarie, affinché performino bene e fin da subito.

👉 Vuoi sapere se le tue campagne su Facebook e Instagram sono efficaci? Richiedi una consulenza gratuita al nostro team di esperti certificati da Meta e scopri come ottimizzare le tue strategie di marketing per ottenere risultati veri e tangibili.

Come Superare il Periodo di Apprendimento?

Per uscire con successo dal periodo di apprendimento e stabilizzare le campagne, il sistema deve raccogliere un numero sufficiente di eventi di ottimizzazione. In passato, erano necessari almeno 50 eventi (come clic, conversioni, acquisti) per ogni gruppo di inserzioni. Ora, questo numero è stato ridotto a 10 eventi.

È importante evitare di apportare modifiche significative durante il periodo di apprendimento, poiché queste possono “resettare” il processo e costringere il sistema a ricominciare da capo. Alcuni esempi di modifiche che possono influenzare negativamente includono:

  • Cambiare il target di pubblico
  • Modificare il budget
  • Alterare creatività o testi delle inserzioni

i Vantaggi di superare la fase di apprendimento

Anche con budget ridotti e volumi di dati limitati, sarà ora possibile ottenere una buona ottimizzazione delle campagne, portando a una maggiore stabilità e prevedibilità dei costi e dei risultati.

👉Impostare il proprio budget pubblicitario in maniera adeguata può sembrare più facile del previsto, in caso avessi bisogno di qualche dritta, chiedici consigli utili attraverso una consulenza gratuita: il team di Spinaci ti suggerirà come ottimizzare le tue strategie di marketing.

Conclusione

Il periodo di apprendimento è una fase essenziale per il successo delle campagne pubblicitarie su Facebook e Instagram. Comprendere come funziona e come gestirlo può fare la differenza tra una campagna di successo e una che ti fa bruciare soldi inutilmente. Con le recenti modifiche, tutti noi inserzionisti avremo un’ ulteriore aiuto per far performare bene le tue campagne in modo rapido ed efficiente.

Ti è piaciuto il contenuto di questo articolo?
Se è stato di tuo interesse, faccelo sapere con un commento e condividilo con chi preferisci.

Leggi anche gli altri articoli di blog.

Richiedi Un Controllo delle tue campagne pubblicitarie

Fissa un appuntamento GRATUITO di 30 minuti dove andremo ad analizzare le tue campagne pubblicitarie e capire se stai perdendo denaro.


CONTATTACI

come comunicare efficacemente in modo matematico

come comunicare efficacemente in modo matematico

Sapevi che alcune delle più grande aziende hanno basato interamente l’immagine del loro Brand sulla sequenza matematica di Fibonacci?
il teorema matematico stabilì già nel 13° secolo dei nuovi standard e criteri di bellezza e armonia.
Scopri come poter migliorare le tue comunicazioni in modo matematico grazie a questo articolo.

read more
apple tratterrà il 30% del budget delle tue inserzioni

apple tratterrà il 30% del budget delle tue inserzioni

Hai saputo che Apple ha deciso che tratterrà il 30% del tuo budget pubblicitario?
Questa nuova politica dell’azienda statunitense è già entrata in vigore e questo significa che d’ora in poi, se utilizzi le app iOS di Instagram o Facebook per promuovere i tuoi post, quasi un terzo del tuo budget andrà perso in commissioni. Di conseguenza, solo il 70% del tuo investimento effettivamente verrà utilizzato per la tua pubblicità.

read more
come apparire nei risultati di ricerca su google

come apparire nei risultati di ricerca su google

Con il seguente articolo, ti diamo 6 semplici consigli per poter realizzare video efficaci da utilizzare nelle vostre campagne pubblicitarie.
Avere dei video efficaci da utilizzare nelle proprie campagne pubblicitarie farà davvero la differenza, leggi l’articolo e scopri perché.

read more

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

casi di successo

Raccontati da chi li ha vissuti

Pronto a sfruttare al massimo la tua presenza online?

Compila il modulo qui sotto, lasciaci i tuoi dati e verrai contattato a breve da un membro del nostro team.

Parlaci delle difficoltà che il tuo business sta affrontando, insieme possiamo aiutarti a superare ogni ostacolo,
sbloccare le tue vendite e raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.

Pronto a sfruttare al massimo la tua presenza online?

Compila il modulo qui sotto, lasciaci i tuoi dati e verrai contattato a breve da un membro del nostro team.

Parlaci delle difficoltà che il tuo business sta affrontando, insieme possiamo aiutarti a superare ogni ostacolo,
sbloccare le tue vendite e raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. 

Questo si chiuderà in 0 secondi

Servizi
Home
Casi Studio

Richiedi Un Controllo delle tue campagne pubblicitarie

Prenota ora la tua Consultazione GRATUITA di 30 minuti e Scopri se Stai Perdendo Soldi con le tue campagne ADS!

Fantastico, ti stiamo per inviare la guida al tuo indirizzo email, controlla anche nello spam. Nel caso non la ricevessi contattaci.