Budget pubblicitario: perché è importante e come stabilirlo

2023Marketing Digitale0 comments

Budget pubblicitario: perché è importante e come stabilirlo

2023Marketing Digitale0 comments

Come definire il giusto investimento pubblicitario per le tue ads

Al giorno d’oggi l’advertising (pubblicità a pagamento) è un elemento fondamentale per tutte le aziende che intendono sfruttare a pieno il potenziale del web e dei social media.

È diventato ormai d’obbligo destinare un budget alla promozione dei propri contenuti online, specialmente per le aziende che intendono promuoversi attraverso Facebook ads e Instagram ads.

Perché è importante stabilire un budget pubblicitario per le tue ads?

Ci sono diversi motivi per cui devi destinare un budget pubblicitario alle tue inserzioni su Facebook e Instagram:

Maggior copertura

Destinare un budget pubblicitario ti permettere di raggiungere molti più utenti.

Visto il calo costante della copertura organica (gli utenti raggiunti senza una promozione a pagamento) è necessario promuovere i propri contenuti anche solo per raggiungere tutti i propri follower.

Segmentazione

Il budget pubblicitario non si limita a farti raggiungere più utenti, ma anche a scegliere a chi vuoi rivolgerti, attraverso la definizione del pubblico di destinazione delle campagne pubblicitarie.


Poter definire un pubblico in base a dati demografici, abitudini e interessi, permette di personalizzare i tuoi annunci e di trovare il messaggio più efficace per ogni segmento di pubblico.

Controllo della spesa

Definire un budget adv periodico ti aiuta a gestire i tuoi costi pubblicitari: impostando un budget, puoi controllare quanto sei disposto a spendere per i tuoi annunci.


Questo può aiutarti a evitare spese eccessive e garantire che i costi degli annunci siano in linea con il tuo budget di marketing complessivo.

Misurazione

Un budget ti aiuta a misurare l’efficacia dei tuoi contenuti: impostando un budget, puoi monitorare il rendimento dei tuoi annunci e confrontarlo con i tuoi obiettivi aziendali.


Questo può aiutarti a identificare le aree di miglioramento e prendere decisioni più consapevoli sulle tue campagne pubblicitarie.

Sperimentazione

Definire un budget pubblicitario ti consente di fare una delle cose più importanti, non solo per le tue campagne, ma anche per il tuo business: eseguire dei test.


A seconda del budget a disposizione potrai decidere di lanciare una o più varianti dello stesso annuncio, per capire quali di queste siano più performanti.


Puoi testare un’infinità di elementi: a livello di target puoi testare diversi pubblici di destinazione, mentre per quanto riguarda gli annunci puoi provare diverse creatività o copy, diversi formati e posizionamenti all’interno delle piattaforme o diversi tipi di offerta.

Più budget avrai a disposizione per eseguire dei test, più raccoglierai informazioni utili a convalidare le tue idee, per prendere decisioni più consapevoli basate sui dati. Questo è ciò che si definisce un approccio “data driven”.

Ottimizzazione

Un budget ti aiuta a ottimizzare le tue campagne pubblicitarie: impostando un budget, puoi determinare quante persone vuoi che i tuoi annunci raggiungano e quanto spesso vuoi che vengano mostrati.

Questo può aiutarti a ottimizzare le tue campagne pubblicitarie e ottenere i migliori risultati possibili.

Scalabilità

Nel momento in cui un annuncio promozionale o un contenuto sponsorizzato porta dei risultati economici e il ritorno sulla spesa pubblicitaria supera l’investimento, può essere il caso di “scalare” tale attività, aumentando considerevolmente il budget investito al fine di moltiplicare le entrate.

In sintesi, l’impostazione di un budget per i tuoi annunci è importante perché ti aiuta a gestire i costi pubblicitari, ottimizzare le tue campagne pubblicitarie e monitorare il rendimento dei tuoi contenuti.

Come stabilire il budget advertising?

Ci sono alcuni passaggi chiave che puoi seguire per individuare il budget necessario per i tuoi annunci di Facebook e Instagram:

Determina i tuoi obiettivi pubblicitari

Il primo passo per stabilire il tuo budget è determinare cosa vuoi ottenere con i tuoi annunci.

Vuoi portare traffico al tuo sito web?
Raccogliere contatti di potenziali clienti?
Aumentare la consapevolezza del marchio?

I tuoi obiettivi pubblicitari ti aiuteranno a determinare quanto sei disposto a spendere per i tuoi annunci.

Cerca il tuo pubblico di destinazione

Il passaggio successivo è identificare la tua nicchia di utenti e comprendere il loro comportamento sul web.

Questo ti aiuterà a determinare quanto costerà raggiungerli con i tuoi annunci.

Calcola il tuo costo per azione (CPA)

Per stabilire un budget, devi conoscere il tuo costo per azione (CPA), che è l’importo che sei disposto a pagare per ogni azione desiderata (ad esempio un clic, una visita al sito o un lead).

Per calcolare il tuo CPA, dividi il budget totale per il numero di azioni che desideri ricevere.

Imposta il tuo budget

In base ai tuoi obiettivi pubblicitari, al pubblico di destinazione e al CPA, ora puoi impostare il tuo budget per i tuoi annunci di Facebook.

Assicurati di lasciare un po’ di spazio per la sperimentazione e l’ottimizzazione, poiché potresti dover modificare il tuo budget man mano che impari di più su ciò che funziona per la tua attività.

Monitora e modifica il tuo budget

Infine, assicurati di monitorare il rendimento degli annunci e di modificare il budget secondo necessità.

Se non ottieni i risultati desiderati, potrebbe essere necessario aumentare il budget o provare una strategia pubblicitaria diversa.

D’altra parte, se stai raggiungendo i tuoi obiettivi, potresti essere in grado di ridurre il budget o di aumentarlo, qualora ci siano i presupposti per scalare.

Seppur vi siano decine di modi per definire il budget di marketing, non esiste una formula esatta per trovare quello ideale.

Per stimare un budget pubblicitario adeguato devi essere in possesso di alcuni dati e tenere sotto controllo le metriche della tua azienda.

Se non hai mai raccolto dati dalle tue campagne di marketing questo sarà più complesso e dovrai muoverti per tentativi, ma possiamo comunque darti indicazioni utili a stabilire il tuo investimento in fase iniziale.

Quanto budget devi destinare alle tue campagne social se parti da zero?

Quanto budget devi investire sui social per avere dei risultati?

Solitamente questa è una delle domande più lecite che puoi porti prima di avviare le campagne advertising su Facebook e Instagram.

E’ sicuramente anche la domanda più comune, ma a cui è difficile trovare una risposta univoca.

Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione, come:

– obiettivi di business

– sofisticazione e saturazione del mercato

– rapporto tra domanda e offerta

– percezione del tuo brand

– concorrenza diretta e indiretta

– in quanto tempo vuoi raggiungere determinati risultati

Ricorda che, quando si fa pubblicità su Facebook e Instagram, si partecipa ad un’asta per acquistare e aggiudicarsi lo spazio sullo schermo di un utente.

Il costo di quello spazio è determinato da tutti i fattori che abbiamo visto prima.

In una prima fase può essere opportuno creare campagne con obiettivi copertura e interazione, al fine di raggiungere la maggior parte di utenti in target e di osservare la risposta del pubblico ai tuoi contenuti, per comprendere cosa funziona e cosa no.

Come si calcola il budget adv?

Un rapido calcolo che puoi svolgere per stimare un budget adv mensile per la tua attività (supponendo tu non offra un prodotto troppo di nicchia) è il seguente.

Ipotizziamo questi dati:

Popolazione (tutti i residenti in zona) = 300.000 abitanti

Copertura potenziale (tutti gli abitanti in target che puoi raggiungere) = 100.000 abitanti

CPM (costo medio per 1000 impression) = 3€ /1000 impression


Da qui puoi stimare il budget X necessario a mostrare il tuo annuncio a tutti gli utenti potenziali in zona.

3 : 1000 = x : 100.000

Il BUDGET MENSILE (x) sarà di 300 €

Considera però che una sola impression (o visualizzazione) per utente non ti assicura la sua attenzione.

Ipotizza quindi di voler mostrare il tuo annuncio a ogni utente con una frequenza di almeno 2 volte in un mese.

Da qui avrai due scelte:

Raddoppiare il budget pubblicitario, per raggiungere almeno 2 volte tutti gli utenti

Dimezzare il tuo pubblico potenziale, per mostrare 2 volte l’annuncio alla metà delle persone, restando nel budget prefissato.

In sintesi, sarà sempre la frequenza a influenzare la copertura potenziale o il budget adv necessario.

Ti è piaciuto il contenuto? Condividilo e faccelo sapere

Richiedi una consulenza Gratuita

Scopri come ottenere gli stessi risultati per la tua attività.

CONTATTACI

Protrebbe interessarti anche

Nuovo aggiornamento di Instagram

Nuovo aggiornamento di Instagram

Leggi l’articolo che spiega tutte le novità apportate all’algoritmo di instagram:
perché potresti trarne profitto? e come?
L’aggiornamento è previsto che venga messo in atto già da giugno 2024.

read more
Google Consent Mode V2

Google Consent Mode V2

Scopri tutto ciò che c’è da sapere con l’implementazione della Google Consent Mode V2 in vigore da Gennaio 2024. Che cos è? Che scopo ha? come ci si deve comportare? Leggi l’articolo e riceverai tutte le risposte in merito.

read more

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

casi di successo

Raccontati da chi li ha vissuti

Pronto a sfruttare al massimo la tua presenza online?

Compila il modulo qui sotto, lasciaci i tuoi dati e verrai contattato a breve da un membro del nostro team.

Parlaci delle difficoltà che il tuo business sta affrontando, insieme possiamo aiutarti a superare ogni ostacolo,
sbloccare le tue vendite e raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.

Pronto a sfruttare al massimo la tua presenza online?

Compila il modulo qui sotto, lasciaci i tuoi dati e verrai contattato a breve da un membro del nostro team.

Parlaci delle difficoltà che il tuo business sta affrontando, insieme possiamo aiutarti a superare ogni ostacolo,
sbloccare le tue vendite e raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. 

Servizi
Home
Casi Studio

Scarica GRATIS
la guida per
Google Business Profile

All'interno troverai tutti i consigli utili e le tecniche per far in modo che la tua scheda Google Business Profile sia la prima in città.

Fantastico, ti stiamo per inviare la guida al tuo indirizzo email, controlla anche nello spam. Nel caso non la ricevessi contattaci.